La Stella S. Leone rimonta due reti al Limina

Una formazione della Stella S.Leone
Nelle foto tre giocatori della Stella S.Leone: da sinistra Fabio Mazzù, Gennaro Irrera e Manuel Occhino

Nelle foto tre giocatori della Stella S.Leone: da sinistra Fabio Mazzù, Gennaro Irrera e Manuel Occhino

La Stella S.Leone 2011 non è andata oltre il pari interno per 2-2 con il Limina, nell’ultima sfida casalinga valida per il torneo di Terza Categoria e disputatasi al “Comunale” di Itala. Un pareggio che probabilmente serve poco a nulla ad entrambe le contendenti, che puntavano al successo per rimettersi in gioco in chiave play-off. Ospiti in vantaggio per due volte, ma i messinesi – da tre settimane non più affidati alla guida tecnica di Stello Tedesco che si è dimesso dall’incarico (adottata un’autogestione tecnica interna), hanno rimontato in entrambe le occasioni prima attraverso un’autorete e poi grazie a Salvatore Popolo.

Quest’ultimo, subentrato a gara in corso, ha impiegato appena dieci minuti confermato tutte le proprie doti di jolly di sicuro affidamento già evidenziate in occasione della gestione Tedesco, di cui era un “fedelissimo”. Popolo è stato più forte di qualsiasi avversità: basti alle fragili ginocchia operate entrambe a crociati e menischi. In casa Stella S.Leone note positive  anche per Gennaro Irrera, un vero gladiatore a centrocampo, e Michael Carbone bravo ad adattarsi nel ruolo non suo da esterno di centrocampo.

Questa la formazione iniziale schierate contro il Limina: Balsamo, Occhino, Grasso, Ragno, Rossano, Runfola, Andronico, Irrera, Mangano G., Carbone, Aloisi. In panchina Marino, Popolo, Mangano M. e Mazzù.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com