La Ssd Unime batte 9-6 la Basilicata Nuoto e completa il sorpasso in vetta

Ssd UnimeIl croato Luka Lupeji in fase difensiva (foto Omar Menolascina)

La Ssd Unime non finisce di stupire. Con una prova di forza la squadra allenata da Francesco Misiti ha battuto la Basilicata Nuoto 2000 per 9-6 nella piscina scoperta della Cittadella Sportiva Universitaria. Un successo che vale anche la conquista della vetta nel campionato di serie B di pallanuoto maschile. I peloritani hanno sempre condotto nel punteggio, dimostrando di non avere patito la lunga sosta natalizia.

Ssd Unime

Enrico Giacoppo in azione (foto Omar Menolascina)

Padroni di casa subito in vantaggio grazie al gol di Cama. Nadj ristabilisce la parità, ma i successivi centri di Longo, Giacoppo e Lupeji valgono già il primo allungo (4-1). Nel secondo parziale la rete di Silipo regala soltanto l’illusione della possibile rimonta ai lucani, che capitolano poi tre volte di fila: a segno Lupeji, autore di una doppietta di pregevole fattura, e Cusmano. Si va, così, all’intervallo lungo sul 7 a 2.

Al rientro in vasca Giacoppo ipoteca il successo, realizzando l’8-2. Le marcature di NadjSciubba (2), portano la Basilicata Nuoto 2000 sul -3 (8-5). In questa fase i messinesi sprecano tanto in attacco e sono pure sfortunati, colpendo pali e traverse della porta avversaria. A due minuti dalla sirena Cusmano centra il bersaglio grosso e mette in cassaforte i tre punti in palio, che consentono a Messina di completare il sorpasso in testa alla classifica. Nel prossimo turno un altro big-match, con i peloritani impegnati in trasferta sul campo della terza forza del torneo, il Gls Napoli Lions.

Ssd Unime

Il croato Luka Lupeji al tiro al tiro (foto Omar Menolascina)

Ssd Unime-Basilicata Nuoto 2000 9-6
Parziali: 4-1; 3-1; 1-2; 1-2.
Ssd Unime: Di Mauro, Sollima, Vinci, Longo 1, Lupeji 3, Sciabà, Cusmano 2, Giacoppo 2, Milana, Bonansinga, D’Angelo, Cama 1, Caliri, Sarno. All. Misiti.
Basilicata Nuoto 2000: Cozzolino Pipicelli, Di Palma, Orlandino, Magnante, Silipo 1, Fiorillo, Bonadies, Russo, Nadj 2, Magliulo, Scubba 3, D’Antonio, Lanzetta, Lucia. All. Bruschini.
Arbitro: Magnesia di Palermo.

Risultati: Gls Napoli Lions-Ortigia Academy 11-6; Ssd Unime-Basilicata Nuoto 2000 9-6; Cus Palermo-Cn Salerno 9-7; Nuoto 2000 Napoli-Muri Antichi; Cesport-San Mauro.
Classifica: Ssd Unime 10; Basilicata Nuoto 9; Gls Napoli Lions, Cus Palermo e Cn Salerno 6; Muri Antichi 5; Nuoto 2000 Napoli 3; San Mauro 1; Cesport 0.

Autori

+ posts

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia