La Siac batte anche l’Atene con le doppiette di Grasso e D’Emilio

Massimiliano Grasso

La Siac di mister Cento inizia il girone di ritorno con una vittoria, la dodicesima in altrettante partite. Tantissime le defezioni per la squadra di casa (indisponibili De Leo, Falliti, Di Rosa, De Salvo, Marchese, Barbera, Nino Boccaccio), ma Grasso e compagni si impongono per 4-1 contro l’Atene (fuori classifica), allungando la striscia positiva. Maglia amaranto per i padroni di casa che schierano Passeri tra i pali, Zoccali, D’Emilio, Boccaccio E., Grasso come giocatori di movimento. Gli ospiti in casacca rossonera a strisce orizzontali. Inizio in sordina per la Siac che concede qualche tiro, ma pian piano macina gioco. Grasso, atterrato in area, trasforma il rigore del vantaggio. Pochi minuti dopo è D’Emilio a firmare il 2-0. A pochi secondi dalla fine del primo tempo l’Atene riesce ad accorciare le distanze: si va negli spogliatoi sul risultato di 2-1.

Roberto D'Emilio della Siac

Roberto D’Emilio della Siac

Nel secondo tempo, come spesso accade, la Siac entra con un altro piglio e concede pochissimo, attaccando e mettendo pressione agli avversari. Lo sforzo produce altri due gol, sempre con Grasso e D’Emilio, intervallati dal rigore sbagliato da Emanuele Boccaccio. Da segnalare anche il tiro libero parato da Passeri. Il risultato finale è di 4-1, grazie alle doppiette di Grasso e D’Emilio. Nella prossima giornata la capolista andrà a Milazzo per sfidare la Polisportiva Sampietrese cercando di conquistare altri punti preziosi sulla strada verso la promozione.

Commenta su Facebook

commenti