La Selezione Siciliana Seniores affronterà i pentacampioni del Genève Plan-les-Ouates

RugbySelezione Siciliana Seniores - Genève Plan-les-Ouates

Il prossimo 25 febbraio, sul terreno della Cittadella Universitaria di Catania, la Selezione Siciliana Seniores, promossa dal Comitato Regionale Siciliano FIR, affronterà i cinque volte campioni di Svizzera del Genève Plan-les-Ouates.

Rugby

La locandina della partita

Un avversario di tutto rispetto per il quindici rossogiallo selezionato dai tecnici Rosario Buscema, Gioacchino La Torre e Carlo Leonardi. Dopo le preselezione, la rosa dei convocati si è ristretta a 31 atleti che si sono riuniti lo scorso 23 febbraio nell’impianto Polivalente di San Giovanni La Punta, messo a disposizione dal San Gregorio. La Selezione Siciliana Seniores comprende atleti militanti nelle formazioni siciliane di Serie B e C CLC Messina, CUS Catania, Briganti Librino, Nissa Rugby, Palermo Rugby, Ragusa Rugby, Syrako Rugby. Dopo i grandi eventi della passata stagione, tra i quali Rugby nei Parchi, i Campionati Studenteschi ed il Test Match Italia – Fiji, ecco un nuovo importante appuntamento in rugby per la Sicilia, che non mancherà di attirare pubblico ed entusiasmo sugli spalti dell’impianto che in novembre ha visto gli allenamenti ed il pubblico degli Azzurri di capitan Parisse.

rugby

una fase di gioco ( foto V. Nicita Mauro)

Ecco i 31 convocati: Giorgio Blandino, Alessandro Miduri, Alessio Solano, Eros Tornesi (CLC Messina); Alessio Di Prima (I Briganti Rugby); Vittorio Bellomare, Francesco Cinà, Emilio Cozzo, Gabriele Lo Bue, Bartolo Messina, Marcello Pandolfo, Manfredi Salomone, Davide Spinnato, Marco Tarantino (Palermo Rugby); Enrico Agosta, Giovanni Anile, Roberto Castello, Riccardo Crocellà, Giulio Di Mauro, Carlo Mammana, Roberto Milio, Graziano Murabito, Claudio Nocera, Francesco Rizzo, Giuseppe Russo, Nicola Toscano (CUS Catania); Daniele Gulino, Giuseppe Iacono (Ragusa Rugby Union); Andrea Broccio, Antonio Brigandì (Rugby Lions 1971 Messina); Camel El Gassaaoui (Syrako Rugby Club).

Commenta su Facebook

commenti