La Savam Letojanni in casa con la Gupe vuole invertire la rotta

Savam Costruzioni LetojanniLa Savam Costruzioni Letojanni

Nella quarta giornata del Campionato di serie B di pallavolo maschile, la Savam Costruzioni Volley Letojanni torna in campo per invertire la rotta dopo uno stop improvviso, ovvero quello contro il Modica.

Letojanni

Carmelo Mazza (Letojanni)

La gara contro la Gupe Volley Catania si preannuncia anch’essa difficile da giocare, nonostante capitan Schifilliti e compagni avranno dalla propria parte il pubblico di casa in un sabato nel corso del quale mister Centonze potrà comprendere più a fondo le capacità, sia di reazione che tecniche, dei suoi uomini che finora hanno vinto due match contro la Tonno Callipo Vibo Valentia e il Cosenza e perso malamente, la scorsa settimana, contro il Modica.

Centonze scioglierà le sue riserve sulla formazione soltanto dopo l’ultimo allenamento che inizierà con la visione dei film delle partite fin qui giocate dai catanesi. La Gupe si poggia su un gruppo di giovani tutti under 20 che non avranno nulla da perdere e che scenderanno sul parquet del Pala “Letterio Barca” per fare risultato. Una gara delicata e che comincerà senza la disponibilità dell’universale Venosa che, per problemi personali, ha deciso di accasarsi all’Augusta, in serie D. Dirigeranno l’incontro Emma di Enna e Notarstefano di Caltanissetta.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti