La Saracena Volley è già al lavoro, Venuto: “Puntiamo a fare bene”

Saracena VolleyLa Saracena Volley al lavoro

Iniziata ufficialmente la stagione per il sodalizio del presidente Leone. Le atlete hanno iniziato ad allenarsi agli ordini di mister Venuto.

E’ ufficialmente cominciata la stagione della Saracena Volley targata 2015/2016. Ieri sera, dopo il saluto del presidente Luca Leone, ha preso il via la preparazione in vista dell’esordio nel campionato di Serie C, massima competizione regionale, previsto per il 31 ottobre.

Peppe Venuto

Peppe Venuto

Tra conferme e nuovi arrivi le ragazze della Saracena hanno iniziato ad allenarsi agli ordini del nuovo allenatore Peppe Venuto presso il palazzetto dello sport di Brolo. «Finalmente si comincia – ha detto il mister – siamo pronti per prepararci al meglio per il debutto in Serie CLe ragazze hanno già svolto un programma individuale ed ora iniziamo a sudare in palestra. Si comincerà gradualmente per poi intensificare gli allenamenti. Il nostro obiettivo è quello di arrivare pronti al 31 ottobre. Tra un mese avremo un primo test importante con la Coppa Sicilia per capire come procede la preparazione. Sarà un campionato difficile. Rispetto al passato si registra un livellamento verso l’alto. Sono diverse le società che si sono rafforzate e sono convinto che sarà una bella competizione. Noi – ha concluso Peppe Venuto – non ci tiriamo indietro e puntiamo a fare bene cercando di prenderci le nostre soddisfazioni».

Sono 13 le atlete a disposizione di mister Venuto: il capitano Veronica Foraci (palleggiatrice), Emanuela Mazzurco Miritana (schiacciatrice), Antonella Magistro (palleggiatrice), Valeria Foraci (schiacciatrice), Alessia Giuffrida (schiacciatrice), Elena Merlo (centrale), Martina Noemi Brigandì (schiacciatrice), Martina Genovesi (centrale), Federica Mosca (libero), Francesca Manfrè (libero), Raffaella Miragliotta (centrale), Noemi Agnello (centrale) e Claudia Ferraccù (schiacciatrice).

«Inizia questa nuova avventura in Serie C – ha commentato il presidente Luca Leone. Ho incontrato le ragazze prima dell’allenamento ed ho visto tanta voglia di fare bene. Sarà un campionato difficile considerando che il livello tecnico si è alzato notevolmente. Sono convinto che sarà una bellissima esperienza e noi cercheremo, come sempre, di ben figurare».

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti