La Saracena piazza un nuovo colpo in entrata e riabbraccia Claudia Ferraccù

L'opposto Claudia Ferraccù (La Saracena Volley)

La Saracena Volley ha definito una nuova operazione di mercato annunciando il ritorno dell’opposto Claudia Ferraccù (’98), reduce dal prestito nella passata stagione al Paomar Siracusa in serie B2. “Dopo un anno davvero impegnativo, sono felice di tornare alle origini – ha detto la Ferraccù dopo la conclusione dell’operazione – rientrando in quella che, da tempo, è la mia seconda famiglia con la certezza di poter ritrovare serenità e puro divertimento che per me sono i principali obiettivi personali. Il rientro di mister Mauro Silvestre è una garanzia per la crescita umana e tecnica del gruppo e per questo sono sicura che riusciremo a raggiungere gli obiettivi prefissati dalla società. Ad oggi ho donato tre quarti della mia vita a questo sport e sono fiera di continuare a farlo giocando in casa per la maglia e la squadra che per me hanno valore assoluto”.

Claudia Ferraccù con la maglia della Saracena

Claudia Ferraccù con la maglia della Saracena

Settimana dopo settimana la nuova Saracena Volley prende sempre più forma. “I primi due passi del mercato – ha detto il presidente Luca Leonesono stati l’allenatore e la palleggiatrice, due puntelli importanti per allestire la squadra. Anche in questa stagione punteremo sulle giovani con qualche innesto di esperienza e lo vogliamo fare soprattutto con chi ha uno stretto legame con la maglia della Saracena. Il ritorno di Claudia, assieme a quello di Noemi Agnello, vanno in questa direzione. Siamo molto felici della scelta della Ferraccù, sono convinto che potrà dare un importante contributo per la crescita del gruppo. In questi anni l’ho vista maturare ulteriormente, la sua passione per questo sport, la sua serietà nell’affrontare le cose e l’attaccamento alla maglia saranno i suoi punti di forza”.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva