La processione della Vara e dei Giganti su un francobollo commemorativo

VaraIl francobollo dedicato alla Vara e ai Giganti

Sarà emesso nel mese di agosto il francobollo commemorativo “La processione della Vara e dei Giganti” di Messina grazie all’iniziativa promossa dal Circolo Filatelico Peloritano. Ad annunciarlo il presidente Antonio Triolo e i vice Cesare Giorgianni ed Orazio Tringali. L’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato ha accolto la proposta relativa all’emissione del francobollo ordinario, appartenente alla serie tematica “Le festività”. Ad ufficializzarlo il programma di emissioni delle carte-valori postali del Ministero dello Sviluppo Economico. Il Circolo Filatelico Peloritano, il 6 agosto 2020, aveva chiesto la stampa del rettangolino dentellato commemorativo da parte dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato.

Vara

Ai piedi della Vara la grande partecipazione dei messinesi

“L’emissione di un francobollo dedicato alla Vara – dichiara l’assessore alla Cultura Enzo Carusoè senz’altro un riconoscimento al valore storico, religioso, etno-antropologico dell’antichissima tradizione messinese. Non possiamo che essere grati al Circolo Filatelico Peloritano per questa splendida promozione di immagine che ha offerto alla Città di Messina”. L’emissione del francobollo, probabilmente accompagnato dal relativo folder che sarà diffuso su tutto il territorio nazionale, rientrerà tra le iniziative promosse nel calendario degli eventi del Ferragosto, unitamente ad una mostra filatelica tematica, organizzata dal Circolo, che sarà esposta a Palazzo Zanca.

Il Circolo Filatelico Peloritano (44 anni di storia, tre volte Campione d’Italia F.S.F.I.), a giugno 2021 ha ottenuto anche un francobollo per commemorare i 100 anni della Filarmonica Laudamo; nel novembre 2021 ha invece fatto attivare un annullo speciale raffigurante Don Giovanni d’Austria per il 450° Anniversario della Battaglia di Lepanto del 1571; con la “Peloro 2022” ha infine reso omaggio, in aprile, al 70° anniversario della Gazzetta del Sud e al 50° della Fondazione Bonino-Pulejo, richiedendo l’Ufficio distaccato di Poste Italiane dotato di due timbri speciali. “Filatelia e comunicazione” è stato il tema portante dell’esposizione al Teatro Vittorio Emanuele, visitata dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Autori

+ posts