La Power Team Messina fa la voce grossa ai campionati regionali di nuoto

Nell’ultima fase dei Campionati Regionali di Nuoto, dedicata al settore Junior, Cadetti e Senior, la squadra messinese protagonista in Sicilia è sicuramente la Power Team Messina. Il Campionato Regionale si è svolto secondo la formula delle qualificazioni mattutine e le finali pomeridiane a cui potevano accedere solo i migliori 16 atleti (i primi 8 in finale A e i secondi 8 in finale B).

Gli atleti peloritani sul podio

Un campionato strabiliante e pieno di fantastici risultati è stato quello della Power Team che conquista 49 finali piazzando i propri atleti ben 34 volte nelle prime 8 posizioni in Sicilia. Il medagliere della squadra messinese, che mostra un oro, otto argenti e otto bronzi, la colloca in alto nella classifica tra le squadre siciliane e come in ogni campionato assoluto la Power Team si conferma al vertice della Sicilia. Il primo pomeriggio di gare inizia subito con un fantastico argento di Gabriele Grifò nei 400 misti che si arrende solo al catanese Orazio Ragusa, continua con il bronzo di Roberta Cupitò negli 800 stile libero e termina con l’argento nella 4×100 stile libero maschile e il bronzo della 4×100 stile libero femminile. Dal secondo giorno di gare iniziano le fasi eliminatorie per i ragazzi in competizione che conquistano in una sola mattinata 17 finali, che terminano con il bronzo di Rolando Candiano nei 200 dorso, l’argento di Vittorio Altomare nei 100 rana e della 4×200 stile libero femminile. Altre tre medaglie nel terzo giorno di gare e 13 finali disputate. Argento per Gabriele Grifò nei 200 farfalla, bronzo per Roberta Cupitò nei 100 farfalla e per la 4×200 stile libero maschile. L’ultimo giorno continua ad essere un grande successo per i messinesi che conquistano 19 finali su 8 gare in programma e conquistano un oro, tre argenti e tre bronzi. L’unico campione regionale assoluto messinese in questo campionato è proprio il powertino Vittorio Altomare che conquista il titolo dei 50 rana abbattendo i propri avversari ed imponendosi sul resto della Sicilia. L’ultimo pomeriggio continua con gli argenti di Mauro Raffa nei 200 stile libero, di Roberta Cupitò nei 50 rana e della 4×100 mista femminile, con i bronzi di Gabriele Grifò nei 100 farfalla, di Rolando Candiano nei 100 dorso e della 4×100 mista maschile. Un campionato straordinario per i messinesi della Power Team che siglano record di finali, conquistano il terzo posto di società nella categoria Seniores e si rivelano prima società messinese per punti, medaglie ed unica a salire sul podio di società. Ad amplificare il risultato powertino è la qualificazione ottenuta da Gianmarco Grifò, atleta anno 2002, che strappa il pass nei 100 farfalla con il tempo di 59.24 e si aggiudica un posto per i Campionati Italiani Giovanili che si svolgeranno nell’impianto del Foro Italico di Roma dal 5 al 7 Agosto 2017. Fortemente soddisfatto il team tecnico formato da Alessandro Accolla, Luca Bombaci e Ilaria Nostro.

The following two tabs change content below.
Lillo Guglielmo

Lillo Guglielmo

Plurilaureato, giornalista per passione, docente di matematica e dottore commercialista di professione. In una parola: poliedrico.

Commenta su Facebook

commenti