La Polisportiva Forense Zancle vince il torneo Pro Soccer MSP

Polisportiva Forense Zancle
La Polisportiva Forense Zancle si è aggiudicata, con una gara di anticipo, la vittoria del primo torneo Pro Soccer MSP di Messina, ben organizzato dall’avv. Alessandro Cacciotto. Netto il risultato di 4-1 nella partita disputata al “DesparStadium”. La squadra di Mister Tierno ha infatti superato la Peloro Annunziata, conquistando il primo posto matematico nel torneo. I calciatori in toga, rinforzatisi per l’occasione col fuori quota Salvatore Giordano, superano anche la terza forza della classifica grazie ad un’ottima prestazione: dopo venti minuti i ragazzi del presidente Ruggeri passano in vantaggio con una progressione centrale di Donato che serve l’accorrente Giorgio che batte il portiere. Altre due iniziative di Caminiti e Giorgio vengono neutralizzate dal portiere ospite ma il raddoppio arriva alla mezz’ora con Rappazzo che infila l’incrocio dai 30 metri.
Zancle

Forense Zancle Messina

Nel secondo tempo capitan Quartuccio triplica e chiude anzitempo la gara. Dopo un momento di naturale rilassatezza coinciso con l’infortunio a Demestri, arriva il gol della bandiera avversaria prodotto dalla corsia sinistra. Immediata è la reazione della Forense con Giorgio che in contropiede sul filo del fuorigioco infila rasoterra il portiere. C’è ancora spazio per una traversa colpita dalla Peloro, poi il triplice fischio consegna il torneo alla Zancle.
Strepitoso il ruolino di marcia, con ben nove vittorie su altrettante gare. Adesso l’ultima partita di cartello tra la Forense e l’ottimo Green Soccer Ainis. Per la squadra cara a Joseph Caminiti si spalancano quindi le porte per la Coppa Provinciale e Regionale, le cui date verranno fissate nei prossimi giorni. La Polisportiva Forense Zancle con questo successo acquisisce fiducia e si appresta ad esordire nel proprio campionato degli ordini professionali.
The following two tabs change content below.