La Polisportiva Aretusa ricomincia da capitan Agosta

AgostaAlessandro Agosta si fa luce nella difesa pattese

Dopo l’entusiasmante stagione sportiva 2015/2016 che, con 14 vittorie consecutive, ha visto la Polisportiva Aretusa attestarsi al quarto posto in classifica, la dirigenza siracusana fissa il primo tassello del prossimo roster che parteciperà al campionato di serie C Silver 2016/2017, Alessandro Agosta vestirà anche per il prossimo anno sportivo la maglia bianco-verde.

Agosta è stato uno dei migliori pivot del girone siciliano di serie C Silver e sicuramente, uno dei giocatori più importanti del quintetto siracusano. Giocatore completo, sia in attacco, grazie al tiro da tre punti e all’uno contro uno dentro l’area, che in difesa dove ha fatto la voce grossa contro gli altri pivot, aiutando all’occorrenza, i propri compagni di squadra. Capitan Agosta stato uno dei migliori interpreti della filosofia di gioco di coach Marletta. Insieme a lui ci saranno Andrea Bellofiore, artefice di un ottimo campionato, Christian Carbone e Aronne Alescio. Ancora in forse Umberto Boscarino, a causa del suo impegno universitario fuori dai confini italiani, mentre non potrà proseguire la sua attività cestistica Mattia Ferraro, anche lui per motivi di studio. Al gruppo si aggregheranno alcuni giovani del vivaio siracusano classe 97, 98 e 99. Il DS Francesco Messina è al lavoro per completare l´organico della squadra siracusana, l’obiettivo come lo scorso anno, è quello di far divertire l’appassionato pubblico siracusano, mettendo in piedi una squadra competitiva.

Commenta su Facebook

commenti