La Pgs Luce ritrova la serie B. Biancazzurri con Siac, Meriense e Mortellito

Pgs Luce MessinaI ragazzi della Pgs Luce Messina nel riscaldamento

La Pgs Luce Messina torna in serie B di calcio a 5. La società biancazzurra è stata ripescata e potrà, quindi, misurarsi nuovamente nella categoria nazionale: affascinante, prestigiosa e sicuramente impegnativa. La Divisione C5 ha ufficializzato anche la composizione degli otto gironi della stagione sportiva 2021-2022, quattro di 12 squadre ed altrettanti di 13.

Pgs Luce Messina

Fabrizio Caratozzolo con Emanuele Cardaciotto

La Pgs Luce è stata inserita nel raggruppamento più meridionale (H) assieme ad altre otto formazioni siciliane (Meriense, Mascalucia C5, Mortellito, Siac Messina, Monreale, Città di Palermo, Atletico Canicattì e Agriplus Acireale) e alle calabresi Casali del Manco, Ecosistem Lamezia e Soccer Montalto. Ben quattro, quindi, le rappresentanti della provincia messinese. A metà agosto saranno resi noti i calendari, mentre il campionato prenderà il via sabato 9 ottobre.

“Siamo felici di essere di nuovo in B e con un’esperienza maggiore rispetto al passato – commenta il presidente Fabrizio Caratozzolo -. Ci credevamo fortemente ed abbiamo puntato subito sul ripescaggio, stimolati anche dalla grande voglia di fare bene dimostrata dai ragazzi l’anno scorso, soprattutto nel ritorno. Proprio da lì siamo ripartiti, muovendoci per tempo sul mercato, adesso avremo naturalmente un ulteriore slancio e tanto entusiasmo, componente fondamentale per la riuscita di ogni progetto”. 

SERIE B GIRONE H 2021-2022: Casali del Manco, Ecosistem Lamezia, Soccer Montalto, Agriplus Acireale, Atletico Canicattì, Città di Palermo, Monreale, Siac Messina, Mortellito, Mascalucia C5, Meriense e Pgs Luce Messina.

The following two tabs change content below.