La Pgs Luce rimonta nel finale. Montalbano alla terza vittoria consecutiva

Montalbano

Nella diciassettesima giornata di Serie C1 di calcio a 5 non va oltre il pari la Meriense, fermata in casa sull’1-1 dall’Inter Club Villasmundo. Reti di Venuto e Urso. Un’occasione sprecata, data la sconfitta della capolista I Bruchi, superata per 4-2 dal Megara Augusta e distante ora una sola lunghezza. Una pazza Pgs Luce riesce invece a battere il fanalino di coda I Calatini per 6-4, nella palestra di Montepiselli, portandosi così al terzo posto in classifica, a soli due punti dalla vetta. Il primo tempo termina 2-2 per effetto delle marcature di Scacco (2), Bucca e Costanzo, con gli ospiti due volte in vantaggio. Nella ripresa Pannuccio rimedia al gol di Pedi, poi I Calatini passano ancora grazie al tiro libero di Scacco, per la tripletta personale. Sotto fino a 10′ dalla conclusione, la squadra di mister Martelli capovolge le sorti dell’incontro con Foti (2) e Boccaccio.

Pgs Luce

Il Meriven cede 8-3 in trasferta contro La Madonnina e deve fare i conti anche con gli infortuni di Accetta e Centorrino. Non bastano la doppietta di Bruno e il gol di Llinas Vives. Per i padroni di casa le doppiette di Campisi , Di Perna e Musumeci più Licciardello e Bosco. Il Montalbano si impone per 2-0 contro un ottimo Mortellito, centrando la sua terza vittoria consecutiva. A segno Mendes Goncalves e Iavocacci. Nelle alle altre gare, Catania C5-Città di Leonforte 2-3  e La Garitta Acireale-Kamarina 4-2.

Classifica: I Bruchi 33 punti, Meriense 32, Pgs Luce, Catania C5 31, Città di Leonforte, Megara Augusta 28, La Madonnina 27, Kamarina 26, La Garitta Acireale 25, Inter Club Villasmundo 22, Meriven 17, Montalbano, Mortellito 13, I Calatini C5 10.

Commenta su Facebook

commenti

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva