La Pgs Luce crea tanto ma non finalizza contro la capolista. Danzè lancia la Nasitana

Pgs LuceIl Pgs Luce è stato inserito nel Girone C di Seconda Categoria siciliana

La Pgs Luce al “Marullo” di Bisconte affronta la Nasitana, compagine che è in lista alla vittoria finale del campionato insieme ad Alcara e Città di Mistretta ma gli uomini di mister Liotta non possono sbagliare per continuare la corsa ad un piazzamento play-off.
La prima frazione si apre con Giovanni Mangano e Zagarella che creano le primissime occasioni della gara ma il portiere ospite risponde senza problemi. La Nasitana dopo queste occasioni subite, prova ad andare in vantaggio anche grazie all’aiuto del vento a favore ma il portierino La Rocca si fa trovare pronto in diverse occasioni. Nel finale di tempo, la Pgs Luce si guadagna un calcio di rigore: dopo un ottimo fraseggio tra Occhino-Mangano-Zagarella, quest’ultimo viene steso dentro l’area, per l’arbitro non ci sono dubbi e indica il dischetto. Dagli undici metri si presenta come di consueto capitan Corrieri che si fa ipnotizzare dal portiere ospite e si rimane sullo 0-0, grande occasione per i ragazzi di mister Liotta, proprio sul finale di tempo.

Antonio Danzè (Nasitana)

Ad inizio ripresa, la Nasitana passa avanti con Danzè che trova una strana traiettoria che beffa La Rocca e ospiti avanti nel risultato (0-1). Gli ospiti non si chiudono anzi vanno in pressing per non far giocare la Pgs Luce, ma il buon palleggio dei padroni di casa rende vana la pressione ospite e crea diverse occasioni con Zagarella, Corrieri e Vaccaro ma il portiere o il palo esterno, come nell’occasione capitata all’attaccante messinese, chiudono la porta alla Pgs Luce. Nel finale di gara, nell’ultima occasione della partita, il difensore centrale L’Episcopo ad un metro dalla porta, colpisce a botta sicura ma il suo colpo di testa esce di un soffio dalla porta avversaria. La Nasitana espugna il Marullo per 0-1 e continua la sua corsa alla vittoria finale.
Il prossimo appuntamento della Pgs Luce è al “Bonanno” nella stracittadina contro la Juvenilia, vincente nell’ultimo turno e quarta in classifica.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti