La Pgs Luce batte l’ostico Real Aci nel segno dei fratelli Di Nuzzo

Partita equilibrata e dall’alto tasso agonistico quella giocata sabato tra Pgs Luce e Real Aci presso la palestra comunale di Montepiselli. I messinesi sono riusciti ad avere la meglio per 4-2, sfoderando una prova di grande carattere. Per tutto il primo tempo la Luce, pur cercando fin da subito di fare la partita imprimendo intensità alla manovra, è andata a sbattere contro la buona impostazione difensiva degli ospiti i quali hanno concesso pochissime occasioni. Anzi, poco prima del riposo è stato proprio il Real Aci a passare in vantaggio con un tiro direttamente dalla propria area di rigore da parte del portiere Strano, che ha superato Simone Fiumara non riuscito a rientrare per tempo in porta dopo essersi spinto in avanti.

Emanuele Di Nuzzo

Emanuele Di Nuzzo

Nella ripresa il forcing della Luce si è fatto arrembante, ma con meno nervosismo e maggiore lucidità. Ciò ha consentito la costruzione di azioni di buona fattura dalle quali sono scaturite i goals che hanno ribaltato il risultato iniziale. Ha pareggiato il neo entrato Francesco Rinaldi servito da un assist di uno scatenato Emanuele Di Nuzzo molto positivo nel recupero dei palloni sia in fase di costruzione; a seguire il raddoppio propiziato da una iniziativa di Fabio Di Nuzzo la cui conclusione in scivolata con il portiere in uscita è finita in rete dopo essere sbattuta sulle gambe del centrale acese Indelicato. A seguire è arrivato il terzo gol di Ettore Giliberti che ha ribadito in rete un pallone dopo aver colpito il palo su tiro ancora di Fabio Di Nuzzo. A questo punto la partita poteva sembrare posta su binari di sicurezza, ma approfittando di una disattenzione difensiva dei padroni di casa il Real Aci è ritornato caparbiamente a farsi sotto con una deviazione sottomisura di Liardo. Poco dopo, però, la Pgs Luce ha chiuso definitivamente i conti con la meritata rete di Fabio Di Nuzzo, a suggellare la buona prestazione personale risultata determinante sotto porta. Vittoria preziosa per la squadra allenata dal mister Sebastiano Costa che sale così al quinto posto a quota 32 punti in coabitazione con la Nike Club di Giardini Naxos e quindi in piena corsa per un posto play off.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com