La Pallavolo Messina cede 0-3 contro Lamezia dell’ex Rigano

ISO_2896CL’ultimo match del 2013 non porta alcun punto in casa Pallavolo Messina. Giallorossi battuti 0-3 (20-25; 13-25; 17-25) dall’Ilsap Volley Lamezia, squadra dell’ex tecnico giallorosso Giampietro Rigano. «I ragazzi hanno dato il massimo in campo e soprattutto hanno dimostrato di saper creare un buon gioco come durante il primo ed il terzo set, anche se non siamo stati in grado di garantire continuità», così il coach Flavio Ferrara commenta a caldo il risultato incassato dalla Pallavolo Messina, riferendosi in particolare ai parziali di gioco.

«Abbiamo fronteggiato una squadra molto esperta ed in continua crescita dall’inizio del campionato ad oggi – continua il mister -. Il Volley Lamezia è una squadra da vittoria o almeno da play-off. Certo trovarsi di fronte giocatori di tale statura non ha giovato al morale in campo ed ha reso difficile ad un team giovane come il nostro esprimersi al meglio. Così come nel nostro spirito, però, è stata data a tutti i ragazzi l’occasione di confrontarsi con un avversario di questo calibro. Anche questo è importante per crescere».ISO_3018C

Non ci saranno solo panettoni nelle vacanze natalizie del roster giallorosso. «Abbiamo già stilato un programma: un po’ di riposo, ma anche lavoro sul rafforzamento atletico», conclude l’allenatore Ferrara.

Un briciolo di amarezza traspare dalle parole del presidente Giorgio Muscolino, che indicando gli spalti semivuoti dichiara: «Oggi il PalaJuvara ha ospitato una squadra di altissimo livello, tra le cui fila è possibile individuare anche un giocatore come Biribanti, che ha collezionato numerose presenze in maglia azzurra. Avrei voluto vedere un pubblico più numeroso, in nome dello sport». E continua: «Auguriamo tanta fortuna a Giampietro Rigano, al quale ci legano bellissimi ricordi. La sua squadra non potrà non vincere il campionato».

Il presidente Muscolino non perde occasione per puntare lo sguardo al 2014: «A gennaio ci aspetta una doppia trasferta di grande impatto. La prima gara sarà contro la Vibrotek Pulsano, tra le favorite del girone, e la settimana successiva contro l’Aurispa Alessano, che oggi è capolista. Non posso escludere – chiude a sorpresa il presidente – che da gennaio un nuovo tassello possa aggiungersi al progetto della nostra società».ISO_2755C

PALLAVOLO MESSINA: Pagliara 2, Scimone 2, Schipilliti 3, De Francesco 1, Fasanaro 8, D’Andrea 6, Caravello 7, Princiotta 6, Mastronardo 2, Ruggeri (L1), Alaimo (L2). Totale ricezione perfetta: 33% – Muri: 6. Coach: Flavio Ferrara. ILSAP VOLLEY LAMEZIA: Laterza 6, Cuccaro 5, Cimino 7, Biribanti 17, Piccioni 11, Turano 9, Davoli, Fontana, Ferraro, Capra, Bisci (L). Totale ricezione perfetta: 62% – Muri: 13. Coach: Giampietro Rigano. Arbitri: Maribetti La Barbera (PA) e Chiara Santangelo (CT)

 

Commenta su Facebook

commenti