La Nuova Rinascita è operativa: risemina e nuove panchine al “Gepy Faranda”

Gepy FarandaIl manto erboso del "Gepy Faranda" di Patti

La società della Nuova Rinascita Patti sta approfittando della lunga pausa imposta al campionato di Promozione per eseguire diversi lavori di manutenzione all’interno dell’impianto sportivo cittadino, il “Gepy Faranda”. La maggiore attenzione è stata rivolta al terreno di gioco che, essendo costituito da un manto in erba naturale, ha bisogno di una cura costante. Come confermato da un report effettuato dalla stessa società il prato verde attualmente è in ottime condizioni e sta crescendo rigoglioso. Si dovrà poi effettuare il taglio per livellarlo con la speranza di potere ospitare quanto prima alla ripartenza del torneo le gare interne.

Gepy Faranda

Una visuale complessiva del rinnovato manto erboso del “Gepy Faranda”

Sulla riqualificazione della struttura comunale, l’assessore allo sport di Patti, Cesare Messina, si è detto fiducioso che entro la fine dell’anno saranno messi a disposizione al “Gepy Faranda”, nuovi macchinari per tagliare l’erba e disegnare le linee del terreno di gioco. Il campo, comunque, non è stato il solo ad avere avuto attenzioni perché anche le panchine sono state rimesse a nuovo.

Sono stati infatti collocati i nuovi pannelli che fungono da copertura ed è stata applicata la vernice sulla struttura in ferro, comprese le panche. Al momento dunque non si gioca, ma la dirigenza pattese non è rimasta a guardare e anzi si è data da fare in attesa che riprenda, magari fin dal prossimo mese di gennaio, il campionato di Promozione.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva