La Leones agguanta in extremis il pari con l’Acicastello

Runza giocoSecondo pareggio consecutivo per la Leones Messina che, nella settima giornata del campionato di serie B maschile si pallanuoto, ha diviso la posta in palio nello scontro diretto con l’Acicastello (8-8). Se il pari di sabato contro il Taranto aveva lasciato e non poco l’amaro in bocca a Cassone e compagni, il punto di questa settimana è da ritenersi d’oro, visto che i peloritani sono riusciti a acciuffare l’8-8 ad 1 solo secondo dalla fine della partita grazie ad una spettacolare conclusione dalla distanza di Giuseppe Runza.

Confronto subito equilibrato, come conferma il primo parziale che si conclude sul punteggio di 3-3 con Raffaele Cusmano bravo nel rispondere alle reti dei castellesi. Nel secondo quarto i ragazzi allenati da Salvatore Cacia provano ad indirizzare la sfida a proprio favore portandosi sul + 2 con le realizzazioni di Piazza ed Anfuso (3-5), ma la Leones non molla e con il solito devastante Cusmano prima e Luca Tarascio dopo ristabilisce la parità (5-5). A questo punto, il match è scoppiettante e vive nell’ultimo tempo la fase più appassionante. In vantaggio di un gol (7-8), l’Acicastello ha l’occasione per chiudere definitivamente i conti con un rapido contropiede mal concluso e, soprattutto, con un rigore concesso a 13” dalla sirena, ma Castorina è sfortunato poiché il suo tiro centra il palo. rigore

Scampato il pericolo, i padroni di casa chiamano il time-out e riescono, così, ad organizzare l’ultima azione offensiva, che permette a Runza di estrarre dal cilindro un fendente che si insacca proprio sotto l’incrocio.“Siamo stati bravi a crederci sempre ed un po’ di fortuna ci ha assistiti – ha dichiarato mister Sergio Naccariabbiamo recuperato in modo rocambolesco parte di ciò che avevamo in precedenza. L’Acicastello si è dimostrato una formazione ben preparata e che darà del filo da torcere a tutti. Quello di quest’anno è un torneo cadetto molto competitivo e muovere la classifica è sempre importante”.

LEONES MESSINA-ACICASTELLO 8-8

LEONES MESSINA: La Tona, Arnaud 1, A. Naccari, Sollima, Scolaro, Tarascio 2, Cusmano 4, Runza 1, Cassone, F. Naccari, Falvo D’Urso, Antonuccio, Bonansinga. All. Sergio Naccari.

ACICASTELLO: Vittoria, Cardinale, Marchese, Anfuso 1, Maolino 1, Calarco 1, Sicilia, Cacici 1, Piazza 1, Ferlito 2, Arena 1, Scuderi, Castorina. All. Salvatore Cacia.

ARBITRO: Scollo di Siracusa.

PARZIALI: 3-3; 2-2; 1-2; 2-1.

 

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti