La II Municipalità ha vinto la prima edizione di “Giochi senza Quartiere 2022”

"Giochi senza Quartiere"L'arrampicata era tra le sei discipline di "Giochi senza Quartiere"

La II Municipalità si è aggiudicata domenica pomeriggio a Villa Dante la prima edizione di “Giochi senza Quartiere 2022”, evento realizzato in sinergia tra gli assessorati Politiche Giovanili, Sport, Cultura e Rapporti con le Municipalità. Il Vicesindaco Francesco Gallo e l’assessore alle Politiche Giovanili Liana Cannata hanno premiato tutti gli iscritti con una medaglia di partecipazione e ciascuna Municipalità con una targa ricordo, mentre la II Circoscrizione ha ricevuto la Supercoppa da poter esporre nella propria sede istituzionale.

"Giochi senza Quartiere"

Il football dart unisce il calcio al bersaglio delle freccette

Numerosi giovani, riuniti in sei squadre in rappresentanza della propria municipalità, sono stati protagonisti in sei giochi di abilità: calcio balilla umano, arrampicata, gladiatore, tiro al canestro, last one standing e football dart.

“È stata un’occasione di condivisione e socializzazione – ha spiegato l’assessore Cannata – per i giovani partecipanti attraverso il gioco e lo sport; resa altresì possibile da un lavoro sinergico e collaborativo instauratosi tra l’Amministrazione comunale e le Municipalità per la realizzazione di questo evento, un lavoro di squadra per giochi di squadra. Giochi senza Quartiere sviluppa inoltre il senso di appartenenza attraverso l’identificazione col proprio territorio”.

Autori

+ posts