La Gold & Gold Messina a Gela per il recupero. In palio il secondo posto

Basket School MessinaUna fase del match di andata tra Gold & Gold Messina e Gela (foto Sara Tumeo)

Dopo il rinvio di giovedì scorso per via del caso di positività al test rapido Covid di un atleta del team di casa, la Gold & Gold Messina si prepara ad affrontare la Melfa’s Gela nel recupero del match valevole per l’undicesima giornata.  Dopo quindici giorni di stop, i giallorossi hanno ripreso da dove avevano concluso il girone di andata, conquistando un meritato successo casalingo sul Gravina che permette alla truppa di coach Sidoti di rimanere a ridosso delle squadre di testa.

Basket School Messina

Federico Manfrè al tiro nel match con Gela (foto Sara Tumeo)

La sfida del “PalaLivatino” assume particolare significato per Scimone e soci che vincendo aggancerebbero al secondo posto Castanea e Fortitudo Messina. Nell’ultima uscita contro gli etnei di coach Marchesano, gli scolari hanno mostrato ancora progressi, soprattutto nella fase difensiva. Sidoti e Paladina sperano di riavere a Gela il miglior Pocius, alquanto in ombra domenica scorsa, per ritrovare maggiore fluidità sotto il canestro avversario.

Rispetto alla gara di andata che i gelesi si aggiudicarono con il punteggio di 78-70, il gruppo allenato da coach Bernardo presenta due novità:  il croato Milekic (17 punti segnati all’esordio a Catania), 16 ppg l’anno scorso a Val di Ceppo in C Gold Marche, e l’ala campana Gazzillo, che ad agosto aveva firmato a Cassino in B, ingaggiati al posto del centro Madunic e dell’ala Riferi.

Basket School Messina

La lotta sotto canestro al PalaMili nel match di andata con Gela

Gela non vince dalla terza giornata, sei sconfitte consecutive sono un fardello pesante per un gruppo partito con grandi ambizioni e che dovrà fare a meno di Emanuele Caiola, uno dei suoi bomber, infortunato, e di Kuburovic, squalificato. Nonostante le assenze Gela rimane un avversario di tutto rispetto da affrontare con estrema attenzione.

Palla a due alle ore 20 di giovedì 6 maggio al PalaLivatino. Dirigeranno la sfida Federico Puglisi di Aci Catena e Luca Moschitto di Catania. La gara, in osservanza alle disposizioni anti Covid, si giocherà a porte chiuse. Come di consueto sarà trasmessa in diretta streaming, con collegamento a partire dalle ore 19:55 circa, sulla pagina ufficiale Facebook della Basket School Messina e su quella di MessinaSportiva. La telecronaca sarà affidata a Carmelo Minissale per il coordinamento tecnico di Vincenzo Nicita Mauro.

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva