La Curva Sud espone un altro striscione allo stadio: Sciotto sempre nel mirino

Curva SudAncora uno striscione esposto dalla Curva Sud, all'indirizzo del presidente Sciotto

Per il Messina è un momento delicatissimo. Il terzultimo posto in classifica fa il paio con le partenze di Genevier, che rappresentava l’elemento più carismatico del gruppo, e di Baldè, che avrebbe dovuto contribuire alla risoluzione dei problemi mostrati fin qui dal reparto avanzato. Ma soprattutto a pesare è il rapporto ormai incrinato con la tifoseria organizzata. Già da qualche settimana cinque dei sei gruppi che sostengono l’Acr hanno deciso di disertare lo stadio. E anche nelle ultime ore, antecedenti alla partenza per il Lazio, all’indirizzo di Albano, dove è in programma la sfida di Coppa con l’Albalonga, si è rinnovata la contestazione all’indirizzo della proprietà. All’esterno dello stadio “Franco Scoglio” è stato esposto infatti l’ennesimo striscione indirizzato al massimo dirigente Pietro Sciotto. Eloquente il messaggio firmato dalla Curva Sud: “Organizzazione, capacità e programmazione: vogliamo un presidente degno di questo nome”. 

Commenta su Facebook

commenti