La Corte d’Appello respinge il reclamo dell’Acireale per la gara con il Messina

Gaetano UngaroGaetano Ungaro in azione contro l'Acireale

La Corte Sportiva d’Appello Nazionale ha respinto “il reclamo n. 30 proposto dalla società A.S.D. Città di Acireale 1946 avverso decisioni merito gara Messina/Acireale dell’8.9.2019 (Delibera del Giudice Sportivo presso il Dipartimento Interregionale – Com. Uff. n. 30 del 26.9.2019)”. I granata si erano imposti al “Franco Scoglio” per 2-1, ma hanno poi avuto comminata la sconfitta per 3-0 a tavolino a causa della posizione irregolare del calciatore Cannino. Reclamo respinto e i tre punti, dunque, restano al Messina.

Commenta su Facebook

commenti

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva