La CLC Messina travolge le Tigri Bari. In C2 Pecora si congeda con una meta

Clc Messina RugbyUna mischia

Ottimo weekend per le squadre di rugby della CLC Messina. Partendo dai più grandi, spicca la rotonda vittoria della compagine di C1, che ha battuto 71-7 le Tigri Bari, grazie alle due mete dell’ispirato Irrera e a quelle di Spanò, Perri, Mancini, Pirrotta, Musicò, Solano, Libro, Marzullo Solayman. Per Solano anche 16 punti dalla piazzola.

CLC Messina

La formazione della CLC Messina

Si è fermata, invece, la formazione di C2, superata 19-17 dai Briganti Librino nella partita dell’addio agonistico di Luca Pecora, che ha chiuso la carriera con una meta. Le altre due marcature dei peloritani sono state siglate, invece, da Soldano e De Caro più una trasformazione di Greco. Successo 22-17 anche per l’Under 16 nella stracittadina ci categoria con l’Amatori Messina. Vittoriosa anche l’Under 14, impostasi sui Briganti Librino per 59-7. L’Amatori Messina si è aggiudicata, infine, il derby con l’Under 14 femminile della CLC  (7 mete a 5).

CLC MESSINA-TIGRI BARI 71-7
MARCATORI: 1’ meta Spanò; 4’ meta Perri; 7’ meta Irrera, tr. Solano; 17’ meta Mancini, tr. Solano; 21’ meta Pidalà, tr. Solano; 36’ meta Irrera; 40’ meta Musicò, tr. Solano; 42’ meta Solano, tr. Solano; 49’ meta Stellato, tr. Stellato; 54’ meta Libro, tr. Solano; 76’ meta Marzullo, tr. Solano; 77’ meta Solayman, tr. Solano.
CLC MESSINA: Placanica, Mancini, Perri, Libro, Irrera, Solano, Pidalà, Palella, Tornesi, Pirrotta, Fracassi, Spanò, Saccà, Musicò, Sindona. In panchina: Cappadonia, Antonucci, Salvador, Bucchiarone, Bottari, Marzullo, Solayman. All. Roberto Lo Re.
TIGRI BARI: Cisaria, Genchi, Sebastiani, Spizzico, Giaquinto, Stellato, Cirasola, Portincasa, Ditano, Terenzio, Valerio, Grassi, Bellifemine, Tauro, Catando. In panchina: Cavone. All. Dario Stellato.
ARBITRO: Guerrieri di Ragusa.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti