La Cestistica Torrenovese riprende la marcia contro il Cus Palermo

Torrenovese-Palermo

La Cestistica Torrenovese batte il CUS Palermo 63-53 in una gara giocata ad alti ritmi e condotta sempre in vantaggio. La squadra di coach Fiasconaro fatica ad incidere come vorrebbe sul parquet, ma dopo un inizio positivo degli ospiti sono le Aquile a chiudere in vantaggio il primo quarto sul 22-18 con i canestri di Arto, Urso e Albana. La Cestistica mette decisamente il naso avanti nel secondo parziale, quando a una buona zona 2-3 abbina i punti di Albana e un positivo Galipò e all’intervallo si porta sul 36-24. Chi si aspetta che la squadra di coach Fiasconaro dilaghi però si sbaglia, perché gli ospiti non demordono. Albana è un rebus per il CUS che lo soffre sul fronte offensivo e in coppia con Urso allunga al +14 all’ultima pausa breve (50-36). Nell’ultimo parziale sono ancora i lunghi della Cestistica a fare da padroni, e nonostante la squadra di coach Catania sia sempre sul pezzo creando grattacapi alla non perfetta difesa della Cestistica, sono i padroni di casa a portare via il match.
Contento del risultato ma non pienamente soddisfatto coach Massimiliano Fiasconaro: «Abbiamo giocato un buon match solo a sprazzi, come al solito, e abbiamo provato in tutti i modi a non chiudere il match. Siamo stati a tratti frenetici in cose che di solito facciamo bene, e, impattando in maniera poco concentrata al match ci stavamo mettendo in difficoltà da soli. Per fortuna però abbiamo vinto un match delicato che ci fa rilancia in campionato fra le pretendenti ai playoff. È una delle poche cose positive della giornata, ma dobbiamo lottare di più ed essere più concentrati».

Cestistica Torrenovese – CUS Palermo 63-53
Parziali: 22-18; 36-24; 50-36
Cestistica Torrenovese: Urso 13, Papa, Arto 9, Sindoni 2, Garramone ne, Sgrò ne, Serafino, Carrabba, Albana 19, Valente 10, Galipò 10. All: Fiasconaro
CUS Palermo: D’Amico 7, Bonanno 12, Mineo 2, Viola 4, Landino 4, Infurna 8, Patti 3, Giordano 2, Garofano 7, Inzerillo 4. All: Catania

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com