La Casaramona Messina chiude la stagione regolare superando l’Eirene Ragusa

Casaramona Rescifina Messina

E’ terminata la prima fase del campionato di serie B femminile, con le giovani promesse della Passalacqua Ragusa che alla loro prima esperienza in un campionato senior, si sono classificate al terzo posto, dietro Rainbow Catania e Cus Unime.

L’ultimo incontro, valido come settima giornata del girone di ritorno, ha visto la formazione di coach Gianni Recupido uscire sconfitta sul parquet del PalaTracuzzi di Messina, casa della Casaramona Messina per 64-46, in un match che comunque non avrebbe cambiato nulla in termini di classifica. C’è da dire, tra l’altro, che la squadra biancoverde si è presentata a Messina in formazione rimaneggiata.

Dopo questa prima parte di campionato, è prevista la fase a orologio nella quale la Passalacqua Ragusa incontrerà le prime due in trasferta e la quarta e la quinta in casa. Nessun obiettivo particolare, in casa Ragusa, se non quello di cercare di fare il meglio possibile e permettere di fare esperienza ad un gruppo giovane e talentuoso che dall’inizio della stagione ad oggi ha fatto enormi progressi. La Casaramona invece ha chiuso la prima fase al quinto posto in classifica, per cui affronterà in trasferta nuovamente la stessa Ragusa e la Lazur Catania ed ospiterà al PalaTracuzzi l’Ad Maiora e la Stella Palermo.

Virtus Eirene Ragusa

Casaramona Messina-Virtus Eirene 64-46

Parziali: 12-9; 29-24; 47-36.

Virtus Eirene: Rizzica  n.e.,  Abela 2, Lucifora 4, Baglieri 7,  Procopio 10, Chessari 4, Stroscio 11, Vernuccio, Rimi 8, Caracciolo.

Commenta su Facebook

commenti