La Canottieri Peloro abbraccia il progetto “E…state insieme” a Gravitelli

canottaggioI ragazzi provano le emozioni del canottaggio

Gli impegni agonistici del calendario federale non sono l’unico fronte che vede la Canottieri Peloro in prima fila. Oltre alle gare, il circolo cittadino è attivo nella promozione del canottaggio sul territorio e il progetto “E…state Insieme” realizzato con la scuola secondaria di primo grado Gravitelli Pajno rientra proprio in questa ottica. Una trentina di bambini per quattro ore al giorno (dalle 9 alle 13) sono impegnati in attività di canoa e canottaggio, oltre alla pratica di altre discipline sportive quali tennis, pallavolo, tiro con l’arco e palla tamburello.

Giovanni Ficarra

Il bicampione del mondo di canottaggio Giovanni Ficarra

Per il presidente della Canottieri Peloro, Dario Femminò: “È un motivo di orgoglio partecipare a questo progetto che vede finalmente coinvolti in maniera sinergica scuola e mondo dello sport. La pratica sportiva è sicuramente la strada giusta per educare i giovani alla socializzazione e al rispetto reciproco. Nello specifico del nostro territorio il canottaggio ha una profonda tradizione, a Messina poi la Canottieri Peloro rappresenta un importante punto di riferimento. La mia idea – conclude Femminò – è sempre stata che scuola e sport debbano essere considerati come un connubio inscindibile. Di certo le parole della dirigente scolastica Domizia Arrigo che dal prossimo anno avvierà un percorso dedicato nella sua scuola non fa altro che rinforzare questa mia idea”.

Sull’argomento è intervenuto anche il pluricampione iridato Giovanni Ficarra, che fa parte dello staff di tecnici che seguiranno passo dopo passo i ragazzi nelle loro prime esperienze in barca. “Sono molto contento e orgoglioso di prendere parte al progetto che nasce grazie al fattivo interessamento del professore Raffaele Pinzone. La mia speranza è che possa servire al rilancio delle attività sportive nel territorio oltre che all’educazione dei ragazzi. Il progetto si concluderà con una regata che vedrà gli allievi della scuola gareggiare insieme ai nostri portacolori della Canottieri Peloro”.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva