La Betaland non scioglie il rebus per la sostituzione di Ikovlev

SikeliArchiviIkovlev lotta (SikeliArchivi-Tenerife)

Capo d’Orlando attende la pausa per Coppa Italia e Nazionali per individuare il rinforzo nello spot di ala forte che prenderà il posto di Denis Ikovlev che sarà liberato sfruttando l’escape a favore della Betaland entro il 15 febbraio. Esclusi giocatori totalmente interni come Gani Lawal (Octagon Europe), che chiuderà il 20 febbraio il suo accordo con gli iraniani del Petrochimi Bandar Abbas, o Jarvis Varnado (GSGF-WIN Basketball) che dovrebbe liberarsi dall’attuale rapporto con Saragozza, al momento non ci sono profili calzanti all’identikit profilato dal d.s. Peppe Sindoni che vorrebbe un’ala forte o un’ala-centro con qualità frontali ed energia a rimbalzo.

Commenta su Facebook

commenti