La Betaland cerca un’ala grande ed un pivot con Mario Delas in uscita

Delas al tiro

Capo d’Orlando attende la pausa del campionato di serie A per effettuare il restyling del reparto lunghi con due innesti negli spot di ala forte e centro. L’eventuale uscita di Mario Delas (You First-SportLab Agency), destinato a Varese in caso di passaggio di Pelle a Torino, si aggiungerà alla chiusura del rapporto con Dennis Ikovlev al 15 febbraio; scartata l’ipotesi del ritorno di Antonio Iannuzzi in prestito da Torino, la Betaland punta su un lungo extracomunitario con spiccate doti atletiche (fredda la pista Johndre Jefferson, inattivo da quasi un anno) mentre l’ala forte dovrà per forza essere europea o Cotonou. A meno di trovare un pivot europeo con grandi doti atletiche sarà difficile, per gli incastri dei passaporti, dare corpo all’ipotesi Perry Ellis (Priority Sports-Two Points), 24enne ala statunitense (2.01 m, 99 kg, Kansas ’16) libero dopo il 18 febbraio dagli impegni con i Sydney Kings in Australia (14.9ppg e 5.8rpg).

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti