Kickboxing, Sara Granà della Wellnext terza alla Coppa del Presidente a Jesolo

Wellnext ContactIl maestro Angelo Cirilla e Sara Granà

Dopo la lunga sosta per la pandemia finalmente ritornano le competizioni nazionali di Kickboxing. Al PalaInvent di Jesolo, in provincia di Venezia, più di 1.500 atleti si sono presentati al tanto atteso e agognato “Criterium”, gara di qualificazione per i Campionati Italiani assoluti, e alla “Coppa del Presidente”, gara aperta a tutti gli atleti italiani.

Kick Boxing

I “Criterium” e la “Coppa del Presidente” sono andati in scena a Jesolo

Sono passati più di due anni dall’ultima manifestazione di questo tipo, ma l’agonismo dei giovani kickboxer non si è attenuato. Anzi, la voglia di ricominciare è tantissima, soprattutto se c’è l’occasione di partecipare a nuove competizioni. Un vero peccato per l’outsider Antonino Macaluso, che avrebbe dovuto partecipare al Criterium per guadagnarsi la possibilità di accedere ai campionati italiani che avrebbero potuto consentirgli l’accesso alla Nazionale ma un infortunio lo ha costretto a casa.

L’unica atleta del maestro Angelo Cirilla che ha preso parte alla più importante manifestazione Nazionale di Kickboxing, la “Coppa del Presidente”, è stata Sara Granà nella disciplina Point Fighting. Nonostante abbia combattuto anche con cinture superiori alla sua, si è classificata terza nella categoria -45 kg. Il medagliere della Wellnext Ssd quindi si arricchisce ancora. Come recita il motto della FederKombat “o si vince o si impara”.

Autori

+ posts