“Kalò…rosamente 2” aperta fino al 18 aprile. La mostra presso la Galleria Cavour

Oltre lo sportMostra fotografica “Photo is Life”

E’ stata inaugurata, presso la Galleria Arte Cavour di Corso Cavour 119, Messina, “Kalò…rosamente 2″, collettiva d’arte con le opere selezionate da Massimo Di Prima dello Studio d’arte Kalos. La mostra, seconda e ultima parte della rassegna dedicata alla Kalos, vedrà coinvolti diversi artisti che in passato hanno esposto allostudio d’arte. In tutto saranno visibili 34 opere, alcune mai esposte prima, di artisti emergenti e di capisaldi storici dell’arte messinese.

Alla Cavour, in due piani di mostra, si potranno vedere pitture, sculture e installazioni di grande valenza storica e culturale. Gli artisti sono tutti di spessore, partendo dai veterani con i dipinti di Samperi o le sculture di Currò e Teresano fino alle giovani leve come Alfelio o Baco. Spiriti diversi e approcci diversi uniti dalla passione per l’arte. L’evento è stato gestito in un’ottica di tributo verso la Kalos, studio d’arte che ha operato per decadi e Massimo Di Prima che ha gestito e partecipato a uno dei maggiori poli culturali e sociali di Messina.

Kalò... rosamente 2

La locandina della mostra “Kalò… rosamente 2”

Le opere in mostra sono di: Alfelio – Baco – Benenato – Brancato – Bruneo – Caminiti – Caruso – Casuscelli – Cilona – Crea – Crisafulli – Currò – De Biase – De Pasquale – De Salvo – Fiamingo – Gemelli – Galipò – Giocondo – Lo Schiavo – Mantilla – Marino – Mazzullo – Meo – Oteri – Pagliaro – Piccione – Pittaccio – Puccio – Rigano – Saccà –
Samperi – Teresano – Valentini.

“Kalò…rosamente 2″ rimarrà aperta fino al 18 aprile. La mostra, diretta da Paolo Accordino e con la direzione artistica di Maurizio Gemelli, osserverà i seguenti orari di visita: da lunedì al sabato dalle ore 17 alle 20. L’ingresso è gratuito.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti