Juniores, Pistunina campione d’inverno: vinto anche il recupero con la Jonica

la squadra Juniores del Pistunina, qualche settimana fa, in occasione del titolo di "campione d'inverno"
Simone Foti (Pistunina, scatto di R.S.)

Simone Foti (Pistunina, scatto di R.S.)

Pistunina campione d’inverno nel torneo Juniores. Sul campo amico di S.Margherita, i ragazzi del trainer Giacobbe si aggiudicano anche il recupero con la Jonica con un perentorio 4 a 1 finale portando a quota 8 i successi consecutivi in altrettante gare di campionato (il 2-2 con il Città di Messina, fuori classifica, non fa testo). Tuttavia, a dispetto del punteggio conclusivo, non si è trattato di una passeggiata per i rossoneri, alle prese con diversi giocatori in precarie condizioni come Ghartey e Angerame.

Perciò nei primi venti minuti gli ospiti hanno sciorinato una certa verve, ma ai padroni di casa è stato sufficiente passare dall’iniziale modulo 4-4-2 (uguale a quello avversario) a un più funzionale 4-3-3. E così al 22’ una ripartenza “mortifera” consente a Pollina di  portare in vantaggio la capolista. Jonica che subisce il colpo incassando anche il raddoppio di Simone Foti abile ancora ad insinuarsi negli spazi.

Dopo l’intervallo la Jonica accorcia subito le distanze, ma è un effimera illusione dato che a incrementare il risultato del Pistunina ci pensano Michele Costantino e Prezioso Ghartey. Pistunina sempre più capolista da record: miglior attacco e difesa più ermetica.

Commenta su Facebook

commenti