Ischia-Reggina 2-0: amaranto sempre più in crisi

Maurizi, allenatore

Non conosce fine la crisi della Reggina, superata ad Ischia per 2-0 nella quattordicesima giornata di Lega Pro e adesso sempre giù. Nella prima del duo Tortelli-Padovano, dopo le dimissioni di Cozza, gli amaranto incassano in Campania entrambe le reti nella ripresa. La squadra appena affidata a Maurizi passa al 2′ con Ciotola che beffa l’incerto Kovacsik  e raddoppia al 6′ con un tiro da fuori di Fiandaca. Il sipario cala definitivamente per gli ospiti con l’espulsione di Dall’Oglio. Dopo sei sconfitte di fila l’Ischia si rialza e sale a quota 1o.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com