Ischia, Porta: “La promozione è un giusto premio”

Nonostante la sconfitta di Melfi anche l’Ischia ha festeggiato la promozione in Lega Pro unica con due turni d’anticipo. Queste le dichiarazioni del tecnico Antonio Porta: “E’ il giusto premio allo spirito di abnegazione dei miei giocatori, ai sacrifici che hanno fatto per raggiungere questo traguardo. Ecco perchè dedico la promozione proprio a loro. Mi spiace soltanto che questa giornata indimenticabile non sia stata accompagnata da un risultato positivo qui a Melfi. Per quello che ha fatto vedere in campo, la squadra non meritava la sconfitta”. Ed ecco Raffaele Carlino: “Questa promozione appartiene a tutti. Ai dirigenti, ai tecnici, ai giocatori, all’intero staff, ai tifosi. La svolta determinante? Quando è arrivato Porta, quando abbiamo ringiovanito la squadra prendendo atleti che vanno in campo pensando soltanto a una cosa: a dare l’anima dal primo all’ultimo minuto”.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com