Inaugurata a Palazzo dei Leoni la mostra permanente “Una Famiglia Messinese” di Mimmo Irrera

Mimmo Irrera ha donato alla Città Metropolitana di Messina una mostra fotografica dal titolo “Una Famiglia Messinese”, che sarà esposta a Palazzo dei Leoni, e che rappresenta un’istantanea della società contemporanea (1995/1996).

Una foto di Guglielmo Stagno D'Alcontres

Una foto di Guglielmo Stagno D’Alcontres

Nelle foto esposte si possono cogliere storie di famiglie immortalate dalla macchina di Irrera arricchite da dediche di ogni personaggio. Mimmo Irrera nasce nella città in riva allo stretto nel 1947 e si affaccia alla fotografia nel 1970, sperimentando vari generi, optando per il ritratto insieme al bianco e nero. L’autore ha esposto le sue opere in molte città italiane e straniere tra cui Firenze, Roma, Catania, New York, Napoli, Bruxelles, Vercelli, Pescara, Klagenfurt, L’Aquila, Messina ed è autore di interessanti pubblicazioni quali “Giardini del Silenzio”, “Beltà e Vanità”, “Messina viva” e “Terra, Acqua, Mito”.

Una foto di Nino Calarco

Una foto di Nino Calarco

Una foto di Michelangelo Vizzini

Una foto di Michelangelo Vizzini

Commenta su Facebook

commenti