Impresa dell’Ungheria di Giovanni Costantino: Croazia battuta 2-1!

Giovanni Costantino è nello staff di Marco Rossi, ct dell'Ungheria

Clamoroso a Budapest, l’Ungheria batte 2-1 i vice campioni del mondo della Croazia. E c’è un messinese che festeggia l’impresa compiuta ai danni di Modric, Brozovic, Rakitic e Perisic. Nella seconda giornata del gruppo E, valido per le qualificazioni a Euro 2020, i magiari si sono imposti in rimonta con le reti di Szalai (34′) e Patkai (76′), ribaltando l’iniziale svantaggio originato dal gol di Rebic (13′). Un’impresa memorabile quella dell’Ungheria allenata da Marco Rossi che ha nel suo staff il messinese Giovanni Costantino. Tutte a 3 punti nel girone, adesso, Slovacchia, Ungheria, Croazia e Galles, con a zero il solo Azerbaijan, prossimo avversario a giugno dei magiari.

Commenta su Facebook

commenti