Il Volley Brolo in campo dopo la sosta. Sfida il lanciatissimo Lagonegro

Volley BroloVolley Brolo a muro

Dopo la trasferta di Gioia Del Colle e la pausa forzata prevista dal calendario l’Ancona & Palmizio Volley Brolo torna in campo contro la Basi Grafiche Lagonegro, una delle formazioni più forti e più in forma del campionato.

volley brolo

Una fase di gioco

I lucani giungono a questa gara dopo ben otto vittorie consecutive, con il terzo posto in classifica a sole tre lunghezze dalla capolista Aversa. L’obiettivo play-off sembra oramai a portata di mano, tanto che la speranza di raggiungere la promozione diretta non è più un sogno proibito. Rispetto al girone d’andata i lagonegresi hanno cambiato il loro vertice d’attacco: infatti Ivan Francescato si è accasato all’Olimpia Bergamo ed è stato sostituito da Pasquale Grabriele.

L’opposto pugliese, già avversario di Brolo prima con la maglia federale del Blu College e successivamente con quella della Sidigas Atripalda, proviene dalla massima serie e più precisamente dalla Lube Civitanova e ha accettato di calarsi in una serie inferiore per ritrovare le emozioni del campo.

volley brolo catania

Una fase della sfida con Catania

Inutile dire che sarà una gara difficilissima in quanto i lucani vorranno allungare la loro striscia positiva e giocarsi fino all’ultimo le proprie carte; ciò non vuol dire che la gara abbia un risultato già scritto in quanto, come sempre, i giovani brolesi ci terranno a dimostrare al pubblico amico i progressi tecnici e di gioco fatti durante i duri allenamenti condotti dal tecnico Omar Pelillo. Pierluigi Sodano e Antonio Gaetano saranno i giudici di gara.

Commenta su Facebook

commenti