Il Riviera manca il successo a Villafranca ma muove la classifica

Il Riviera sfiora la vittoria esterna a Villafranca Tirrena (2-2 il punteggio finale, grazie alle reti di Paolo Molonìa e Marco Lavecchia)e alla fine deve accontentarsi del pareggio che comunque fa morale, in quanto consente di cancellare lo “zero” dalla casella dei punti in classifica nel girone B di Promozione.
Un punto guadagnato o due punti persi? – E’ il dilemma che si pone il presidente Massimo De Domenico sul profilo facebook del club rivierasco -.Direi entrambe le cose ma l’importante era muovere la classifica
Una cosa è certa: è iniziato dal “Terre Forti” di Villafranca, a tutti gli effetti, il campionato del Riviera e soprattutto “da stasera – aggiunge il presidente – inizia il cammino della nuova guida tecnica, quella di mister Mario Tomarchio. Un grazie al duo Giacomo Salpietro-Sandro De Domenico che si è immolato in questo momento di crisi, ma ormai tutto ciò fa parte del passato”.
Massimo De Domenico torna da Villafranca rinfrancato e fortificato nella grandissima fiducia, mai smarrita, nelle qualità dell’organico dei giocatori allestito in estate: “Si apre una nuova era, sono convinto che usciremo presto dalla bassa classifica. La squadra c’e’, i ragazzi sono di valore ed alla fine sapranno farsi rispettare”.

Il fantasista Marco Lavecchia

Il centrocampista del Riviera Paolo Molonìa
Mario Tomarchio, nuovo allenatore rivierasco

Commenta su Facebook

commenti