Taormina, venti convocati per la sfida casalinga con il Siracusa

Con la consueta seduta di rifinitura, svolta venerdì pomeriggio sul sintetico del “Bacigalupo”, il Taormina ha completato la preparazione in vista della terza giornata del campionato di Eccellenza. Domenica pomeriggio i biancazzurri ospiteranno in casa il blasonato Siracusa, con l’obiettivo di riscattare la sfortunata gara di Rometta.
Non sarà facile per Mangano e compagni, al cospetto di un avversario chiamato a centrare la prima vittoria in campionato dopo due gare non certo esaltanti.
Mister De Cento potrà contare su quasi tutta la rosa a disposizione, le uniche assenze al centrocampo: con Strano, fermato dal giudice sportivo per due gare dopo l’espulsione rimediata domenica scorsa e Grasso, costretto a rimanere ai box per un piccolo infortunio al piede.
Sono 20 i convocati per la sfida contro gli aretusei, a disposizione anche i nuovi arrivati Porchia e Barberi.
Di seguito la lista completa:
Portieri: Vincenzo Vecchio, Luca Mancari, Saro Pistorio
Difensori: Domenico Porchia, Danilo Ulma, Carmelo Bruno, Fabrizio Filistad, Antonio Laquidara.
Centrocampisti: Gianluca Gazzè, Ivan Mancuso, Simone Ancione, Luca D’Emanuele, Daniele La Corte, Leonardo Zappalà, Paolo Messina.
Attaccanti: Danilo Gullotta, Santi Mangano, Davide Muscolino, Giuseppe Tosto, Luca Barberi. Calcio d’inizio alle 15.30.
A dirigere l’incontro sarà il signor Antonio Fabiano della sezione di Catanzaro, coadiuvato dagli assistenti Filippo Luca Scannella e Nicola Miceli, entrambi della sezione di Caltanissetta. (R.S.)

Lo stemma del Taormina

Commenta su Facebook

commenti