Il Mondo Giovane punta a complicare i piani della capolista Giarre

Muro a due MgUna trasferta particolarmente impegnativa attende il Mondo Giovane nel campionato di serie D maschile. La squadra diretta in panchina da mister Pappalardo affronta domenica la capolista del girone, New Image Giarre. La compagine etnea è complesso dal forte tasso tecnico che viaggia in testa alla classifica con un ruolino di marcia privo di sbavature: nove vittorie su altrettanti incontri di campionato disputati, con soltanto cinque set persi per strada a fronte dei 27 conquistati. Numeri che ben rispecchiano la superiorità messa in mostra dal Giarre nel corso della stagione, ma la voglia di ben figurare è forte in casa biancoazzurra.

In casa Mondo Giovane si guarda a questa trasferta con la ferma intenzione di giocare la propria gara per cercare di complicare quanto più possibile i propositi di vittoria del team etneo e magari cogliere un risultato positivo che avrebbe ripercussioni importanti sotto il profilo mentale. In settimana Giglio e soci si sono allenati seguendo la classica tabella di marcia, animati dal forte desiderio di gettarsi alle spalle la sconfitta nel derby con il Peloro Volley.

Riposto ormai nel cassetto il sogno play off, il Mondo Giovane punta a proseguire la stagione nel modo migliore possibile, con obiettivo prioritario il mantenimento della categoria. La partita con Giarre, per quanto difficile, rappresenta un banco di prova per saggiare lo spirito di reazione dei biancoazzurri ai momenti difficili. Allo stesso tempo si chiede ai ragazzi dell’allenatore Pappalardo di incrementare il proprio rendimento nel torneo di serie D. L’incontro è in programma domenica al PalaJungo di Giarre con fischio d’inizio per le ore 19.

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti