Nuoto, il messinese Andrea Fazio è il nuovo Campione Italiano di Mezzofondo FIN

Andrea Fazio nel corso di una premiazione
Con la vittoria di categoria al 7° Trofeo P. Ciancimino disputato a Palermo lo scorso week end, Andrea Fazio, atleta dell’Ulysse Nuoto, classe 2000, ha sigillato il primo posto nel Campionato Italiano di Mezzofondo FIN.Fazio era atteso ad una conferma dopo il secondo posto del 2012 e non ha tradito le attese. L’ulyssino, allenato da Francesco Spada e Tommaso Saccà, quest’anno ha letteralmente dominato la classifica nazionale nella categoria Esordienti A Maschile, giungendo primo di categoria in tutte le sette gare disputate e classificandosi sempre tra i primi dieci assoluti. La classifica finale nel campionato di categoria, che lo vede prevalere con 250 punti sull’augustano Damiata (192 punti) e sul romano Serantoni (159), non lascia dubbi sulle proporzioni del successo del giovane fondista peloritano.

Nella stessa categoria un altro atleta della Ulysse Nuoto, Simon Forestiere, al suo anno d’esordio si è classificato quarto nella graduatoria nazionale Esordienti A con 156 punti, a soli tre punti dal terzo e primo tra i nati nel 2001. Ed ancora un altro ulyssino, Giuseppe Lisi, centra il temporaneo quarto posto nazionale nella categoria Ragazzi del Campionato Italiano nonostante le sole 4 gare disputate. Quest’ultimo risultato è provvisorio, in attesa dell’ultima gara in programma.

Risultati prestigiosi, soprattutto in considerazione della giovanissima età degli atleti, che testimoniano un consolidato impegno da parte dell’Ulysse verso una disciplina che in riva allo Stretto vanta una tradizione che ha pochi eguali e che da oggi consentono di guardare con grande ottimismo al futuro del nostro nuoto in acque libere.

Commenta su Facebook

commenti