Il Messina si allenerà al 24^ Artiglieria. La “Berretti” giocherà le gare casalinghe al “Celeste”

Finalmente risolta la querelle legata alla disponibilità di un campo di allenamento, dopo che il Messina ha deciso di non utilizzare più la struttura di Villafranca sfruttata a tempo pieno nella passata stagione di serie D. L’A.C.R. ha comunicato infatti che le sessioni settimanali di allenamento della prima squadra saranno svolte presso il 24° Reggimento Artiglieria.

Le partite interne della formazione “Berretti” saranno disputate invece allo Stadio “Giovanni Celeste”. Un doppio accordo possibile “grazie ad un rinnovato rapporto di proficua e preziosa collaborazione con la società S.S.D. Città di Messina che si ringrazia per la sensibilità manifestata”.

A chiarire i termini dell’accordo è il presidente del Città di Messina Elio Conti Nibali: “Abbiamo ritenuto di venire incontro alle esigenze dell’ACR Messina, che affronta un torneo giovanile importante come quello della “Berretti” ed aveva difficoltà nel reperimento di una struttura adeguata che potesse accoglierla. Nelle settimane in cui il “Giovanni Celeste” non è utilizzato dalla prima squadra del Città di Messina, che sarà contestualmente impegnata in trasferta, loro potranno tranquillamente sfruttare la struttura di via Oreto per le gare casalinghe, in programma il sabato pomeriggio. In cambio, in caso di necessità, potremo utilizzare saltuariamente la struttura del 24^ Artiglieria per qualche seduta di allenamento”.

L’A.C.R. Messina ha “invitato i propri sostenitori a voler partecipare assiduamente agli incontri dei ragazzi della “Berretti” garantendo un adeguato sostegno”. La formazione affidata a Giuseppe Spada ha esordito nel rispettivo campionato con una netta affermazione per 4-0 contro il Sorrento.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com