Il Messina prepara la gara chiave con l’Andria. Tre recuperi e una defezione

MikulicMikulic agirà al centro della difesa (foto Paolo Furrer)

Saranno cinque le assenze con cui dovrà fare i conti il Messina domenica al “Franco Scoglio” contro la Fidelis Andria, in un match chiave in ottica salvezza. Agli squalificati Carillo e Fofana e ai lungodegenti Sarzi Puttini e Gonçalves si aggiungerà infatti, salvo sorprese delle ultime ore, anche il difensore Gabriele Morelli. Superato il Covid, che aveva colpito anche il compagno Filippo Damian, il livornese è apparso ancora fiaccato dal virus. Tra gli elementi che ha maggiormente beneficiato del cambio di modulo, appare comunque improbabile un suo immediato rientro tra i convocati.

Vukusic

Vukusic accerchiato dagli avversari a Latina (foto Paolo Furrer)

Il tecnico Eziolino Capuano dovrebbe almeno consolarsi con i reintegri del senegalese Ibourahima Balde, che ha saltato le ultime tre gare con Catanzaro, Avellino e Latina, del campano Raffaele Russo e del romeno Andrei Marginean, che non sono partiti per Latina a scopo semplicemente precauzionale dal momento che presentavano possibili sintomi Covid, poi smentiti dai successivi tamponi molecolari.

Sarà out per almeno tre settimane Daniele Sarzi Puttini, che dovrà sottoporsi ad intervento chirurgico dopo la lesione del menisco. Potrebbero essere simili i tempi per il pieno recupero del portoghese Thiago Gonçalves, vittima di un problema muscolare. Previste quindi novità sulle corsie esterne, con possibili variazioni al modulo base tanto caro allo staff tecnico, il 3-5-2. Domenica i peloritani vogliono interrompere il digiuno di risultati ma anche di gol, considerato che nelle ultime tre sconfitte non sono andati a segno.

tifosi Messina

I tifosi del Messina presenti a Latina (foto Paolo Furrer)

La Fidelis Andria in trasferta ha conquistato due vittorie, a Campobasso e Pagani, e incassato ben cinque sconfitte. Oltre allo squalificato Sabatino, uno dei protagonisti della recente promozione del Messina in C, non dovrebbero essere presenti l’altro ex Benvenga, Zampano e Bordin. Soltanto Alcibiade, in panchina mercoledì in Coppa con il Piacenza, sembra sulla via del recupero. Nella manifestazione i pugliesi hanno eliminato anche Bari, Virtus Francavilla e Foggia, mentre in campionato la classifica non sorride con il penultimo posto a pari merito con il Messina.

Prosegue la prevendita per l’acquisto dei biglietti, disponibili fino alle ore 14 di domenica. Prezzi da 11,50 euro per la Curva Sud e 21,50 per la Tribuna A Centrale. Previste agevolazioni in Curva per le donne e gli under 14 (tagliando a 4,50 euro) e gli under 18 (6,50 euro). Chi compirà il compleanno il giorno della gara potrà richiedere un accesso gratuito. Da segnalare infine che in occasione della Selezione sud per la Nazionale Under 15 in programma a Catanzaro, il tecnico federale Massimiliano Favo ha convocato il giovane giallorosso Vincenzo Giaimo.

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma