Il Messina al Comune per la presentazione ufficiale con Nino Frassica

Acr MessinaIl Messina in posa sulla scalinata di Palazzo Zanca

Dopo un breve tour della città su un autobus scoperto, il Messina è arrivato al Comune per la presentazione ufficiale con Nino Frassica. A fare gli onori di casa il sindaco Federico Basile: “Mi abbo4nerò e la stessa voglia è stata manifestata da tanti consiglieri comunali”. 

Acr Messina

La squadra nell’androne al Comune

Rispetto alle indicazioni dei giorni precedenti, è stato anticipato di 24 ore il vertice in Prefettura per la concessione dell’agibilità dello stadio “Franco Scoglio”. In tarda mattinata è previsto anche il sopralluogo nell’impianto della Commissione di Vigilanza sui Pubblici spettacoli. “Abbiamo investito almeno 300mila euro per la messa a norma della struttura”, ha sottolineato l’assessore allo sport Francesco Gallo.

Soddisfatto il vice-presidente Matteo Sciotto: “Per la prima volta giocheremo la prima gara casalinga della stagione con il nostro pubblico nel nostro stadio e non a porte chiuse”. Un riferimento alle difficoltà relative all’agibilità riscontrate nelle passate stagioni. L’anno scorso addirittura il torneo iniziò a campo neutro, a Vibo Valentia, dove andò in scena il derby con il Palermo.

Sciotto e Auteri

Il vice-presidente Matteo Sciotto e il tecnico Gaetano Auteri al Comune

Il direttore generale Lello Manfredi è soddisfatto: “Per la prima volta arriviamo ad un esame preparati. Da quaranta giorni questi ragazzi si stanno impegnando per ben figurare. Ai tifosi chiedo pazienza: sono giovani, ci sono momenti in cui potrebbero avere bisogno del vostro sostegno. Ringrazio Alessandro Parisi e Carmine Coppola per l’impegno con il quale ci stanno aiutando a rifondare anche il settore giovanile”.

Prima della foto ufficiale simpatico siparietto tra il tecnico Gaetano Auteri e il testimonial più atteso, Nino Frassica, con l’allenatore giallorosso che si è professato un fan di “Quelli della notte”, lo storico programma televisivo che fece conoscere al grande pubblico Renzo Arbore e il noto attore messinese.

Autori

+ posts

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma