Il Messana Tremonti centra il bis. Battuto in trasferta il Gorgonia S. Tecla

Il Messana Tremonti torna da Acireale con una nuova vittoria, la seconda consecutiva in questo primo scorcio del torneo di serie C. Tre set sono stati sufficienti alle ragazze guidate in panchina da Norma Pilota per avere la meglio sul Gorgonia S. Tecla al termine di un incontro che sin dalle fasi iniziali è stato ben gestito dalle arancioni. Messana Tremonti solido e determinato già dall’approccio, abile nell’imprimere la propria impronta al gioco contro un avversario che ha provato a opporsi. La squadra etnea ha messo in mostra una valida fase difensiva, ma il diverso tasso tecnico tra le due squadre si è fatto sentire e, pur senza imporre particolari accelerazioni nei ritmi, capitan Sergi e compagne hanno tenuto a distanza l’avversario. Norma Pilota schiera in avvio la stessa formazione che ha giocato il derby con il Cresci In Rete nel turno precedente. La Sergi detta i tempi in regia con Nella De Francesco a completare la diagonale palleggiatore-opposto, al centro giostra la coppia D’AndreaPanarello con SicilipotiBarbera bande e Chiara Agnosto libero. Nel corso del match hanno fatto il loro ingresso in campo Mariacristina Gambadoro e Michela Rizzo che si sono fatte trovare pronte nel dare il proprio apporto alla squadra.

Panarello  (Messana Tremonti ) in attacco

L’attacco del Messana Tremonti con Panarello

Primo e secondo set si aprono con una partenza secca del Messana Tremonti che piazza un break iniziale di 4 a 0, La Gorgonia recupera qualche punto ma senza riuscire a togliere l’inerzia dalle mani delle messinesi che mantengono sempre un paio di punti di vantaggio, Margine che andranno incrementando con una costante progressione sino al duplice 25 a 17 che consegna entrambi i set al Messana Tremonti. Ancora più marcata la supremazia nel terzo della squadra presieduta da Mauro Omodei, ben racchiusa nel 25-11 conclusivo che chiude i giochi. Con questa affermazione il Messana Tremonti sale a quota 6 punti in classifica, mantiene l’imbattibilità e soprattutto il primato nel girone C sia pure in coabitazione con altre tre squadre: As Volley 96 (prossimo avversario delle arancioni domenica al PalaTukory), Amici del Volley Giarre e La Saracena. Un buon inizio per il Messana Tremonti che non ne cambia programmi e filosofia. Da elogiare poi l’atteggiamento dentro e fuori il campo di un gruppo che fonda sulla coesione, una buona dose di umiltà e la voglia di divertirsi giocando a pallavolo, abbinate alle qualità fisiche e tecniche delle singole atlete, gli ingredienti sui quali continuare a costruire il proprio futuro.

Tabellino:

La Gorgonia S. Tecla – Messana Tremonti 0-3

Set: 17-25, 17-25, 11-25

La Gorgonia S. Tecla: Sciuto, Bella, Di Mauro, Messina, Musumeci, Lella (k), Ricca, Ferrara, Cavallaro, Nicolosi, Tomarchio, Giuffrida (l). All.: Rinaldi.

Messana Tremonti : Sergi (K), D’Andrea, Rizzo, Lentini, Saitta, Gambadoro M, Panarello, Gambadoro S., De Francesco, Barbera, Scilipoti, Agnosto (l). All.: Pilota.

Arbitri: Maria Finocchiaro (1°) e Candida Cavallaro (2°)

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com