Il kart siciliano al giro di boa. A Vittoria attesi anche Nania e De Matteo

Sebastiano De MatteoSebastiano De Matteo ha messo in riga gli avversari nella classe 125 Kzn Over

Grande attesa per la quinta prova del campionato regionale karting, promosso da Aci Sport Sicilia e organizzato da Karting Sicilia, che si disputerà sulla pista Sole luna di Vittoria. Questo appuntamento che chiude la prima fase propedeutica alla prova Tricolore di Triscina (TP) – in programma ad agosto – rappresenta un punto intermedio saliente per piloti e team in vista del prosieguo di calendario da settembre a dicembre.

Salvatore Nania

Il milazzese Salvatore Nania

Il delegato ACI Sport Sicilia Armando Battaglia, referente per il kart regionale, che si è complimentato con gli organizzatori di karting Sicilia per l’esito della precedente prova di Villarosa, disputata secondo le direttive dell’ultimo Dpcm Covid-19, ha commentato: “Siamo certi che anche questa manifestazione kartistica si svolgerà in efficiente sicurezza con la collaborazione di tutti. In campo automobilistico stiamo lavorando assiduamente alla ripresa delle altre discipline con l’imminente 17°Rally del Tirreno già in fase di organizzazione e alla programmazione delle altre competizioni”.

A Vittoria saranno presenti i piloti di vertice delle varie categorie con i seguenti risultati conseguiti: in Entry level il marsalese Vito Bigione dell’omonimo team ha raggiunto quota 67 punti staccando il nisseno Calogero Ventura (50 p.) del team CM Motorsport  ma trovando nel siracusano Stefano David del team Castorina (45p.), vincitore dell’ultima prova, un nuovo temibile avversario.

kart

La locandina della gara di kart in programma a Vittoria

Nella 60 Minikart comanda a 52 punti  l’alcamese Aurora Mistretta del team Battaglia, subito seguita dalla coppia  ragusana composta da Bruno Blanco (49p.) del team VRT e da Ludovico Busso (48p.) dell’Iblea Karting. In scia il catanese di Trecastagnani  Salvatore Alfio Sardo (42p.) del team Taccetta che ha trionfato a Villarosa su ben ventuno partecipanti.

Nel monomarca Iame (125 x-30): in categoria junior il primato spetta al trapanese di Santa Margherita Belice Giuseppe Guirreri (40 p.) del Team VRT, mentre il catanese di Piedimonte Etneo Michele Cardillo è in testa fra i senior dove il regalbutese Giacomo Pellegrino si è avvicinato in classifica.

Nella classe 125 kzn resiste il milazzese Salvatore Nania del team S.S. Racing fra gli Junior, mentre  il ragusano di Vittoria Mirko Sulsenti dell’Iblea Karting, che guida fra i senior, sente adesso la pressione del messinese Giuseppe Giammò del team Pirrotti, ormai a soli due punti dalla vetta.

Truscello

Il kart di Truscello in azione (foto Vincenzo Nicita Mauro)

È sempre avanti il palermitano Antonio Tramontana (64p) del team SVM nella classifica riservata agli over, dove il messinese di Barcellona P.G. Sebastiano De Matteo del Sicilia Racing Kart ha scalato posizioni in virtù del risultato di Villarosa. Nella classe regina, la 125 Kz2 il trapanese di Paceco Salvatore Alogna del team Taccetta è ancora primo in graduatoria seguito dal  madonita Gandolfo David dell’omonimo team, con l’agrigentino Alex Maragliano del team Sicilia Racing kart pronto a bissare il successo dell’ultima prova.

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva