Il Giro scala l’Etna: per i bookmakers Quintana e Pinot favoriti, Nibali quarta scelta

Vincenzo NibaliVincenzo Nibali si è imposto anche al Lombardia (foto Ansa)

Ha tenuto sulla corda la sua squadra fin dall’inizio, cercando di approfittare di ogni minima defaillance dei rivali. Ora, però, il Giro d’Italia scala l’Etna, sfiorando i duemila metri, e Vincenzo Nibali, nella sua Sicilia, sarà chiamato ad agire in prima persona. Per Snai è uno dei favoriti alla vittoria di tappa, che con tutta probabilità significherebbe anche maglia rosa. Il successo dello “Squalo”, riporta Agipronews, vale 8 volte la scommessa. Non è lui, comunque, il favorito assoluto, ruolo che tocca a Thibaut Pinot e Nairo Quintana, offerti a 6,00.

Thibaut Pinot

Il francese Thibaut Pinot prover a sorprendere i quotati rivali

Il ventiseienne scalatore francese, terzo al Tour del 2014 e primo sull’Alpe d’Huez l’anno dopo, è uno degli uomini più attesi e la tappa siciliana sembra ideale per le sue caratteristiche. Quintana non ha bisogno di presentazioni: è il vero faro del Giro, a cui si è presentato in condizioni ottimali, dopo una primavera piena di risultati e sensazioni positive. Terzo in lavagna, a 7,00, Geraint Thomas, su cui grava l’inedito ruolo di capitano nel Team Sky. Una dimensione che dovrà cominciare a meritare proprio sulle rampe dell’Etna. Occhio anche al britannico Adam Yates, quarto al Tour dello scorso anno, dato a 9,00 su Snai. Merita attenzione l’olandese Steven Kruijswijk, maglia rosa lo scorso anno fino alla caduta in discesa sul Colle dell’Agnello: la sua vittoria vale 15 volte la giocata. Stessa quota per il russo Ilnur Zakarin, possibile attaccante dalla lunga distanza.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti