Il Due Torri raggiunge nel finale un’ottima Tiger. In parità il derby del “Vasi”

Sparacello, attaccante della Tiger

È terminato in parità il derby della provincia fra Due Torri e Tiger Brolo. Punto che pesa per la formazione di Bellinvia che per la verità si morde le mani dopo avere assaporato a lungo l’impresa, soprattutto dopo una prima frazione di gara davvero perfetta. Non è bastato il solito Sparacello, ad un quarto d’ora dal termine è stato Puntoriere – alla settima marcatura stagionale – a riequilibrare le sorti del match.

Puntoriere pareggia su rigore. Valenti battuto (foto Carmelo Lenzo)

Puntoriere pareggia su rigore. Valenti battuto (foto Carmelo Lenzo)

La cronaca. Al 3′ la prima per occasione la Tiger. Sugli sviluppi di un calcio piazzato dalla destra Falanca in mischia da due passi calcia fra le braccia di Ingrassia. Al 6′ ancora i brolesi: Lupo calcia da fuori, la sfera deviata da un difensore giunge ad Aloe, che calcia a botta sicura ma vede l’estremo difensore biancorosso compiere un autentico miracolo e salvare la propria porta. Al 19′ ancora i gialloneri pericolosi: sul corner calciato da Lupo, Calabrese tutto solo sul secondo palo non inquadra lo specchio della porta. Con il passare dei minuti cresce il Due Torri ma al 29’ si registra l’ennesima occasione per la Tiger: Kouadio in proiezione offensiva, servito dalla destra da un compagno, manda a lato da buona posizione dentro l’area di rigore. Al 33′ il primo sussulto dei locali: buon lavoro di Puntoriere sulla destra, che mette un ottimo pallone sul secondo palo per Scaffidi, anticipato di un soffio da un difensore. Al 41′ il meritato vantaggio brolese, con il solito Sparacello, lesto ad insaccare dopo una grande respinta di Ingrassia su conclusione di Calabrese. Quarta marcatura stagionale per il calciatore della Tiger, protagonista davvero di un’ottima annata, anche dal punto di vista realizzativo.

Una fase del derby del "Vasi" fra Due Torri e Tiger Brolo

Una fase del derby del “Vasi” fra Due Torri e Tiger Brolo

Incassata la rete, Venuto opera subito un doppio cambio: dentro Dalì e Cicirello, fuori Gaglio e Lima. Al 54′ Due Torri finalmente incisivo: Scolaro dalla destra crossa in area dove il bravo Puntoriere di testa gira ed impegna Valenti che smanaccia in angolo. Dal susseguente corner Dalì di testa manda di poco alto sulla traversa. Al 75′ matura il pareggio dei biancorossi, con Marco Puntoriere abile nel trasformare un calcio di rigore. Settima marcatura stagionale per lui, che sta trascinando la formazione di Gliaca di Piraino verso una tranquilla salvezza. La gioia dei locali è però mitigata subito dall’espulsione di Scolaro. Bellinvia a questo punto inserisce Addamo ed il neo-acquisto Saani al posto di capitan Lupo e Sparacello, ma il punteggio non cambierà nonostante i sei minuti di recupero accordati dal direttore di gara. Il punto probabilmente non accontenta nessuno, soprattutto una Tiger che per almeno una frazione di gioco ha mostrato una certa superiorità.

Due Torri – Tiger Brolo 1-1
Marcatori: al 41’ Sparacello (T), al 75’ Puntoriere (D) su rigore.
DUE TORRI: Ingrassia, Acquaviva, Gaglio (42’ Cicirello), Pitarresi, Cassaro, Matinella, Scaffidi A., Provenzano, Puntoriere, Scolaro, Lima (42’ Dalì). A disposizione: Paterniti, Cardaci, Cacciola, Akrapovic, Fantino, Calafiore, Treppiedi. Allenatore: Antonio Venuto.
TIGER BROLO: Valenti, Ferrante, Falanca, De Cristofaro, Kouadio, Perricone, Lupo (78’ Addamo), Bica Badan, Calabrese, Aloe, Sparacello (79’ Saani). A disposizione: Mannino, Calabretta, Cuccia, Cirianni. Allenatore: Santino Bellinvia.
Arbitro: sig. Nicolò Cipriani di Empoli.
Assistenti: sig. Roberto Fraggetta di Catania e sig. Isidoro Grasso di Acireale.
Note – al 76′ espulso Scolaro (D).

Commenta su Facebook

commenti