Il dj Gabry Ponte si esibirà al Centro Multiculturale Officina

La locandina dell'evento

Un primo piano del Dj Gabry Ponte

DJ, produttore discografico, conduttore televisivo, membro dello storico gruppo Eiffel 65, con i quali ha venduto oltre dieci milioni di dischi a livello internazionale, fondatore  nel 2009 della sua etichetta discografica indipendente “Dance and love”: tutto questo, e molto altro, è Gabry Ponte, Dj di calibro internazionale che si esibirà il prossimo 8 febbraio, per la prima volta a Messina, al Centro Multiculturale Officina, in via Croce Rossa. L’intero evento è stato ideato ed organizzato dal collettivo “Mood”, in collaborazione con il Centro Multiculturale Officina, Masquenada Eventi, Esn Messina – Erasmus student network – e Partytime Group. Torinese, da oltre vent’anni sulla scena della musica dance italiana, di cui ha scritto in parte la storia, Gabry Ponte è un’icona per migliaia di giovani; raggiunge le vette delle classifiche europee a partire dal 1999 come dj e produttore dello storico gruppo Eiffel 65, di pari passo ad una carriera da solista ricca di successi e collaborazioni internazionali, fondando nel 2009 la “Dance and love”, etichetta discografica indipendente. Ha collaborato con artisti italiani ed internazionali del calibro di Jovanotti, Fabri Fibra, Modà, Elisa, Fedez, Marracash, Pitbull, Shaggy, Alexandra Stan e nel 2014 entra nella classifica della “Top 100 Djs chart” alla posizione numero 61, la più alta per un dj italiano. Per assistere all’esibizione di Gabry Ponte sarà possibile acquistare i ticket unici al costo di 20 euro. Per qualsiasi informazione è possibile contattare i canali ufficiali dell’evento. Contatti: Mood (Facebook), mood_messina (Instagram).

Commenta su Facebook

commenti