Il derby messinese è dell’Akademia Sant’Anna. Sabato la replica con l’Amando

Akademia Sant'AnnaLe atlete dell'Akademia Sant'Anna festeggiano la vittoria

Il derby messinese, valevole come recupero della prima giornata di campionato, va alla Sicom Akademia Sant’Anna. Al PalaTracuzzi, contro la Farmacia Shultze Amando Santa Teresa, non c’è stata partita con le ragazze di Nino Gagliardi che hanno tenuto sempre in mano il comando del gioco. Akademia avanti subito di tre punti grazie al servizio di Benedetta Giordano che ha messo in difficoltà la difesa ospite. Vantaggio amministrato grazie anche alle garanzie che in attacco ha dato l’ex Alessandra Marino. Si gioca punto a punto sino all’aggancio di Santa Teresa sul 15-15 dopo due scambi lunghissimi e intensi.

Martina Escher

Martina Escher si prepara a schiacciare

Ma qui l’Akademia Sant’Anna, sfruttando servizio e muro, riesce a piazzare l’allungo decisivo che poi gestisce per chiudere il set 25-22. Nel secondo parziale le ragazze di Gagliardi mettono subito le cose in chiaro con un parziale di 7-0 grazie alle battute di Giordano e la difesa non perfetta di Santa Teresa con Jimenez costretto a chiamare time-out. Il break si allunga a 9-0 sfruttando sempre il servizio della palleggiatrice di casa. Le messinesi non hanno mollato e anzi hanno giocato con grande determinazione allungando ancora sino alla chiusura del set per 25-8. Più equilibrio in avvio di terzo parziale con le messinesi che trovano due lunghezze di vantaggio sul punteggio di 8-6 grazie a due punti di Escher. I punti consecutivi diventano 4 con Jimenez costretti a chiamare sospensione sul 10-7. La Sicom Akademia Sant’Anna non molla e sfruttando i turni in battuta riesce ad allungare e chiudere il set senza particolari affanni. Festa contenuta in casa Messina e testa già al “replay” del derby che si giocherà sabato prossimo a Letojanni per la prima giornata di ritorno.

Sicom Akademia Sant’Anna – Farmacia Shultze Amando Santa Teresa 3-0 (25-22; 25-8; 25-16)
Sicom Akademia: Rotella, Pugliatti, Bilardi 10, Torre, Escher 12, Giudice (L), Giordano 5, Iannone 10, Composto 5, Gueli (L), Boffi, Bontorno, Marino 6. All. Gagliardi
Amando: Calisti (L), Moschella, Richiusa, Buttarini, Dona 9, Mercieca 5, Albano 2, Agostinetto, Basile, Grillo, Ferrarini 2, Santoro, Bertiglia 8. All. Jimenez.
Arbitri: Rosa Maria Comunale e Erika Burrascano.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva