Il Cus Unime chiude la stagione perdendo onorevolmente in casa della vicecapolista

Cus UnimeCus Unime 2018 19

A classifica ormai ampiamente consolidata, il Cus Unime perde, sul parquet della vicecapolista Rainbow Catania, l’ultima partita della stagione regolare del campionato di serie B. La quinta posizione finale sta stretta alle universitarie, che recriminano per infortuni, partenze per motivi di lavoro e vicissitudini varie che non hanno permesso quest’anno l’approdo ai play off, ai quali invece le etnee arrivano con prospettive ambiziose ed ulteriori rinforzi. Grillo e compagne hanno comunque onorato l’atto conclusivo della loro annata agonistica, dando per tre quarti di gara filo da torcere alle padrone di casa (39-30 al 30’), nonostante un’evidente difficoltà sotto i tabelloni. Ampie rotazioni infine da parte di coach Zanghì, con minuti per le atlete che, anche per problemi fisici, hanno avuto meno spazio durante la stagione.

Rainbow Catania – Cus Unime   56-40
Parziali: 17-16, 29-20, 39-30
Rainbow: Diop 1, Nucera 3, Ferlito 4, Caruso, Aleo 5, Bruno, Chiarella 12, La Manna 14, Costi, Spina, Diaz 10, Licciardello 7. All. Bruni.
Cus: Boncompagni 1, Scordino 5, Pellicanò, Natale 10, Scardino 5, Certomà 14, Polizzi 3, Neilande 2, Grillo, Ingrassia G., Mazzullo, Cascio. All. Zanghì.
Arbitri: Tarascio e Di Mauro.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti